sabato 14 aprile 2012

Acido Lattico #154



Grande concorso per voi, amici lettori! Avete una battuta clamorosa sui fatti del giorno? Inseritela nei commenti: la battuta ritenuta più meritevole (firmata con nome e cognome) riceverà il LATTICINO D'ORO e sarà pubblicata nel prossimo post! Fatevi sotto!
[Leggete i nostri Consigli per scrivere battute certamente folgoranti. Dopodiché, verificate che la vostra battuta li segua] 




Heidi Hankins a 4 anni ha il Q.I. di Einstein. Peccato per quei baffi. (Giuseppe Coppola)

Lega, i magistrati indagano anche su Calderoli. Gli antropologi invece, si sono arresi. (Fabio Bellacicco)

I babbuini sanno leggere decine di parole tra cui "L'Italia è il paese che amo". (Augusto Rasori)

Corea del Nord. Inaugurate le statue di Kim Il-sung e Kim Jong-il. Già fucilati decine di piccioni. (Davide Rossi)

L'Imu verrà evasa in tre rate. (Andrea 'Chiorbaciov' Bonechi)

L'Imu si pagherà in tre rate. Il Papa.”Quanto fa zero diviso tre?” (Massimo Unali)

Ogni giorno in Italia vengono rubate 315 auto. Ma sarebbero molte meno se la gente prendesse piccoli accorgimenti come installare antifurti satellitari o comprare una Fiat. (Davide Rossi)

Napolitano agli evasori: "Siete indegni della parola Italia. Però siete degni della parola "condono"." (Pierpaolo Buzza)

Euro 2012, la Panini prova ad anticipare le scelte di Prandelli e "convoca" Balotelli. Ma la sua figurina si è già fatta espellere dall'album. (Andrea Michielotto)

Fabio Volo ha intervistato Vasco Rossi in ascensore: “A che piano vai?”. (Silvio Perfetti)

Lei vuole ancora sesso, lui si rifugia sul balcone e fa intervenire la polizia. Per calmarla sono bastate due pattuglie. (Silvio Perfetti)


Quello che volevano dire realmente
 
1. L'FMI: "La longevità mette a rischio lo stato sociale".
2. L'FMI: "La longevità mette a rischio il sistema bancario" (Eugenio Iodice)


Notizie parallele
Messa al cinema, per evitare l'Imu (corriere.it/Pierpaolo Buzza)

1. Maroni: pulizie fatte, si riparte.(LASTAMPA.it)
2. La Procura indaga su Calderoli. (LASTAMPA.it, subito sotto/Gianni Zoccheddu)

1 commento:

  1. Cinzia Guarnieri14 aprile 2012 16:58

    La Santanchè è una che se parlandoci infili nella frase due congiuntivi giusti, poi ha mal di testa per tre giorni di seguito.

    La Santanchè è una dalla sensibilità così spiccata che con una sola carezza può addestrare un cane a combattere, e con due può indurlo al suicidio.

    RispondiElimina