giovedì 6 giugno 2013

Acido Lattico #464


Alessia Fabiani, suv in divieto di sosta. Ai vigili urla: "Lei non sa chi sono io". I Vigili: "Come no, lei è quella con il suv in divieto di sosta" (Vittorio Lattanzi)
                           
Pornografia online. Un adolescente su quattro rischia di diventare dipendente. Gli altri tre sono già passati alla pornografia Braille. (Fabio Corigliano)
                               
Anche La Repubblica aderisce alla "Giornata dell'Ambiente": nella colonnina di destra verranno pubblicate solo immagini di donne nude immerse nel verde. (Fabio Bellacicco)
                                   
Sentenza Cucchi. Assolti infermieri e agenti, condannati i medici. Dice che hanno trovato lividi a forma di stetoscopio. (Stefano Pisani)

Sentenza Cucchi, condannato il tecnico che non riparò l'ascensore. (Stefano Cao) 
                                                     
Epifani: "Berlusconi deve decidere se sciogliere questo nodo: fare gli interessi suoi o del Paese". Perché finora è stato ambiguo. (Gianni Zoccheddu)
                                                                                           
I pediatri italiani hanno assegnato 83 bandiere verdi alle spiagge più adatte ai bambini. "Questa iniziativa renderà le nostre vacanze indimenticabili", hanno dichiarato dei pedofili. (Davide Rossi)
         
                          
Notizie Parallele
                                                          
1. Scontri operai-studenti e cariche della polizia a Napoli (tg24.sky.it 07/05/2013)
2. Tafferugli con la polizia al corteo Thyssen, colpito anche il sindaco (corriere.it 05/06/2013)
3. Da Berlusconi l'elogio del governo Letta: "Ha chiuso guerra civile, ora presidenzialismo" (repubblica.it 05/06/2013, Fabio Corigliano)
                         
1. IENE, BRIGNANO ATTACCA: "BASTA POLITICI DISONESTI" (intopic.it, 9 novembre 2011)
2. "BRIGNANO INDAGATO, HA EVASO IL FISCO". (leggo, 5 giugno 2013/Davide Rossi)

1 commento:

  1. Giovanni Soldano6 giugno 2013 14:11

    "Il governo può durare cinque anni", ha detto Letta approfittando del fatto che in Italia non esiste il reato di tortura. - Giovanni Soldano

    RispondiElimina