giovedì 18 gennaio 2018

Acido Lattico #1028


Parlamentarie M5S, tra i candidati c'è il capitano che redarguì Schettino: "Mi dia il voto, cazzo!" (Augusto Rasori)
Regionali Lombardia, Fontana: "Razza bianca a rischio, basta immigrati". Poi rettifica: "Scusate, volevo dire: basta negri". (Federico Graziani)

"Quel maiale si chiama Claretta Petacci": ondata di polemiche per la battuta del comico Gene Gnocchi. "Ma come si permette?!" ha dichiarato il maiale. (Albert Huliselan Canepa)

Giulia Bongiorno candidata con la Lega: "Ruspa! Ruspa! Ruspa!" (Andrea Michielotto)

Esteri: "Trump pagò il silenzio di una pornostar". A me, invece, basta abbassare il volume del pc. (Vittorio Lattanzi)

Parallele
1. Elezioni in Lombardia, il candidato del centrodestra Fontana: "Razza bianca a rischio, basta immigrati". (Repubblica.it)
2. Pornhub ha rilasciato i dati relativi alle ricerche dei video porno divisi per regioni italiane. In Lombardia la categoria più ricercata è "Ebony". (ilmessaggero.it/Fabio Corigliano)

Latticino d'oro Pyongyang apre ai giochi olimpici. Gli atleti arriveranno a bordo di un missile nucleare. (Gipo Viarengo)



mercoledì 3 gennaio 2018

Acido Lattico #1027


Nuovo Anno: botti e artifici, gente in piazza, tutti felici di fare e ricevere gli auguri sui social. Mai visto tanto entusiasmo per l'aumento delle tariffe (Radu Tanasescu)

Dirigente leghista chiama "Marocchino di merda" il barelliere che gli soccorre il padre e poi si scusa: "Volevo dire tunisino" (Augusto Rasori)
Kim Jong-un: "Ho il pulsante nucleare sul mio tavolo". Spero non abbia anche un gatto. (Augusto Rasori)

Addio a Gualtiero Marchesi, la salma verrà cucinata da Carlo Cracco su Sky. (Andrea Canavesi)

2018. Anche quest'anno usciamo dalla crisi. (Radu Gabriel Tanasescu)

Qual era la domanda 1. Bono degli U2: "Ho rischiato di morire". 2. Giornalista: "Come si è sentito dopo aver riascoltato il vostro ultimo album?".(Davide Marzorati)
Latticino d'oro Extracomunitari bloccano strada a persone che stavano andando al lavoro. Nessun problema per Matteo Salvini. (Andrea Reload)